Cosa fare a Varazze con i bambini

varazze

 

Mare pulitissimo, eventi per bambini ogni settimana, storia, arte e passeggiate: ecco cosa fare a Varazze con i bambini.

Quando dobbiamo scegliere dove andare in vacanza ci facciamo guidare da tanti aspetti: bellezze naturali, ricettività, comodità, prezzo… e noi genitori cerchiamo anche di rispondere alla domanda “cosa c’è da fare con i bambini?”.

Iniziamo quindi a proporvi delle miniguide per scoprire alcune delle più belle località turistiche della Liguria viste con gli occhi di una famiglia. Al primo posto uno dei miei posti del cuore, Varazze. Sapete cosa fare a Varazze con i bambini? Ve lo facciamo scoprire noi!

Cosa fare a Varazze con i bambini: andare in spiaggia

Ovviamente in estate non si può andare a Varazze senza fare un bagno in mare: anche nel 2021 Varazze ha ottenuto la bandiera blu per le sue acque pulite ma anche per i servizi che offre.

Il fondale è per lo più sabbioso e le spiagge passano da quelle con sabbia finissima ad altre con piccolissime pietroline (che non fanno male sotto i piedi, lo assicuro).

Bisogna subito dire che le spiagge libere sono solo due lembi piuttosto piccoli e spesso affollati ma gli stabilimenti balneari sono tantissimi e molto ben serviti.
In molti ci sono giochi per i bambini (scivoli, altalene, giochi dove arrampicarsi), i Bagni Paolina hanno addirittura il servizio di animazione per i più piccoli e alcuni stabilimenti hanno anche una piccola piscina.

Se invece volete proprio la spiaggia libera potete cercare le calette tra gli scogli in Lungomare Europa, nel comprensorio dei Piani di Invrea.

Ultima nota: a me il mare piace anche tantissimo in inverno quando gli stabilimenti vengono smontati e Varazze diventa tutta un’unica spiaggia libera!

cosa fare a varazze

La pista ciclabile Varazze- Cogoleto

Tre km di passeggiata portano da Varazze fino alla vicina Cogoleto in un susseguirsi di bellissimi panorami e piccole gallerie.

Realizzata dove un tempo passavano i binari della ferrovia, come nella maggior parte delle piste ciclabili della Liguria, questa passeggiata ha il nome ufficiale di Lungomare Europa ma la sentirete chiamare anche Villa Araba o Piani di Invrea dai locali.

È pedonale è percorribile con bici o risciò .

Se non l’avete con voi, c’è il noleggio bici La Mola a Varazze, proprio all’inizio della passeggiata.

Vi abbiamo parlato di questa ciclopedonale (la mia preferita) in questo post.

famiglia bicicletta lungomare liguria

Cosa fare a Varazze con i bambini: gustare un buon gelato

Che siamo dei golosi oramai si è capito ma a Varazze è impossibile resistere alle tantissime gelateria.

Ce ne sono davvero tante, ognuna, secondo me, con le sue specialità.

La mia preferita è da sempre i Giardini di Marzo, in Piazza Dante Alighieri.
Una buona scelta di gusti, tutti artigianali, da quelli classici a quelli più ricercati. Non potete assolutamente perdere il Liguretto, un sorbetto (a base di acqua, senza latte) al limone e basilico. Vi sorprenderà! Delicato e particolare.
Buonissimo anche l’oro del Beigua una crema con sentori di miele.

La gelateria K2 la riconoscerete dalla lunga coda fuori. Si trova in passeggiata, più o meno di fronte allo slargo con la giostra e i piccoli go-kart. Qui la scelta di gusti è quasi infinita senza perdere in qualità: ci sono tantissimi gusti di frutta ma anche tanti super golosi in mille varianti di cioccolato.

All’interno “dei caruggi” cioè nei vicoli di Varazze trova anche la Gelateria in Piazzetta, piccola piccola ma propone un gelato davvero buono e anche con gusti particolari come lo yogurt greco con noci e semi e il gusto chinotto.

Queste sono le mie tre preferite… ma ce ne sono tante altre, che prima o poi proverò tutte!

Nota per gli amanti del salato: se preferite il salato al dolce, la migliore focaccia di Varazze la trovate nel panificio Al Forno in Via Cairoli.

gelateria varazze

Tra le antiche mura di Varazze alla ricerca della chiesa nel muro.

Se tra mare e gelato cercate anche qualcosa di diverso da fare a Varazze con i bambini potreste fare una piccola caccia al tesoro, cercando le antiche mura del XIV° secolo che un tempo la circondavano e che a tratti sono rimaste ma soprattutto la chiesa nel muro.

Si perché vicino all’oratorio Don Bosco di Varazze vedrete quello che resta della facciata della vecchia chiesa di Sant’Ambrogio del 1130, totalmente inglobata in un muro!

Bellissima, vero?

 

varazze

Cosa fare a Varazze con i bambini: un salto in libreria

Andare in libreria è sempre un’ottima soluzione in tutte le stagioni, e l’estate quando c’è più tempo per leggere non è da meno.
A Varazze ci sono due buone librerie: in Piazza Bovani c’è la libreria Mondadori con ampia scelta sia per adulti che per bambini.
Ma se cercate qualcosa di specifico per i bambini, lo scorso anno ha aperto Start una libreria specializzata in editoria per l’infanzia.
Ve ne abbiamo parlato in questo pezzo sulle librerie per bambini della Liguria.

Una gita sul Beigua

Varazze è sede dell’Ente Parco del Beigua, il grande parco naturale regionale che si estende tra le province di Genova e Savona ma che qui ha la porzione più grande.

Il Parco organizza sempre tante attività per i bambini, che si trasformano in Junior Geoparker, generalmente con base a Sassello (poco più di 30 minuti di distanza da Varazze) oppure ad Arenzano (10 minuti di macchina).

Per scoprire cosa c’è in programma potete andare all’infopoint di Varazze che si trova nel palazzo del Comune Vecchio in Piazza Beato Jacopo oppure consultare la nostra agenda con gli eventi del mese, che dedica sempre una particolare attenzione al Parco del Beigua.

Alla ricerca della preistoria

Avete mai percorso la Strada Megalitica?
Sulle alture di Varazze, in località Alpicella, partono alcuni itinerari – semplicissimi – per andare alla scoperta di alcuni ritrovamenti della preistoria.
Vi ritroverete a camminare in un sentiero costeggiata da grandi pietre, vedrete caverne che venivano utilizzate dagli uomini preistorici e vi ritroverete in una piccola e rudimentale Stonehenge.
Se vi abbiamo incuriosito trovate più informazioni su questo post tutto dedicato alla Strada Megalitica.
papà e bambino riparo sottoroccia

Al Santuario della Madonna della Guardia

Il Santuario della Madonna della Guardia veglia dall’alto del Monte Grosso sulla cittadina della riviera ligure e non potete non vederlo.
Per raggiungerlo inizierete il percorso in macchina… ma poi dovrete lasciarla.
Si perchè l’ultimo tratto – 3 km circa – è sterrato e non carrabile e quindi dovrete fare una passeggiata per arrivare.

Ma tranquilli, il sentiero sale dolcemente ed è facilmente percorribile da tutti.
Da lassù la vista ripagherà della salita.

Consiglio: il percorso è quasi tutto al solo quindi, soprattutto in estate, vi consigliamo di farlo al tramonto. Sarà certamente meno caldo… e la vista sarà ancora più spettacolare!

Sport outdoor

Varazze è da sempre meta di grandi sportivi: le sue onde attirano surfisti da tutta Italia e le colline del Beigua sono diventate una vera attrazione per gli amanti del down hill.

Per i bambini più piccoli o che approcciano allo sport per la prima volta ci sono però diverse possibilità.
Alla Marina di Varazze il Varazze Club Nautico organizza corsi per ragazzi e adulti di vela e windsurf dai 6 ai 14 anni ma anche canoa e kayak dai 12 anni oltre che centri estivi in barca.

Se invece preferite le 2 ruote c’è la MTB School con corsi anche per i più piccoli. Per informazioni www.varazzemtb.com 

Un’estate ricca di eventi

Varazze è una località viva, che in estate dà il massimo con tanti eventi.

Una cosa che ho sempre apprezzato sono le locandine con gli eventi del mese o addirittura della settimana che vengono distribuite nei locali ma anche negli stabilimenti balneari.

Cercatele, vi saranno di aiuto per trovare le iniziative ufficiali del Comune di Varazze; tra queste quelle con il bollino Varazze4Kids sono proprio pensate per i bambini: spettacoli di marionette, magia, circo, proiezioni di film.

Ma non sono gli unici eventi: librerie, stabilimenti balneari e circoli organizzano anche altri bellissimi eventi, come quello al quale abbiamo partecipato ai Bagni Grand Hotel in collaborazione con la libreria Start e Sara, una bravissima educatrice che ha letto favole ai bambini in una bellissima serata.

passeggiata varazze
Vi è piaciuta questa mini guida su cosa fare a Varazze con i bambini?
Avete altre bellissime cose da consigliarci?
Se siete in cerca di altri bellissimi borghi liguri da visitare vi consigliamo gli itinerari nel borgo di Ceriana (IM)oppure su e giù per le contrade di Verezzi (SV)

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*