Cerca

Dove giocare sulla neve in Liguria con i bambini

bambino sulla neve in liguria

 

Pensiamo alla Liguria e non la associamo subito alla neve, ma anche in questo caso la regione ci sorprende e ci regala tanti bellissimi posti dove ammirare il paesaggio invernale e giocare un po’ sulla neve con i bambini.

La nostra amica Michela – su Instagram la trovate come Ansiosamententemamma – per la sua rubrica km di famiglia ci porta a scoprire alcuni dei più belli!

pallina natale neve
Foto di Ansiosamente Mamma

Liguria con i bambini: la neve e la montagna oltre il mare

Quando si parla della Liguria la si associa subito

-al mare, limpido e profondo,
-alle spiagge, dei borghi colorati,
-alle strade, tortuose e strette.

Ma la Liguria regala paesaggi mozzafiato in ogni stagione, non solo sulla costa.

Sull’appennino Ligure, a poca distanza dal mare, a volte addirittura ammirandolo dalle alte vette, ci si puó sentire come in alta montagna.
La neve per i bambini, quella per divertirsi e non per sciare, in Liguria si raggiunge comodamente in auto, portandosi tutto l’occorrente per trascorrere qualche ora in mezzo alla natura.

Non dimenticatevi paletta e secchiello!
Avete capito bene, ‘quello’ del mare, perchè anche con la neve si riescono a creare dei super castelli.
Prima di partire da casa ricordatevi di portare l’occorrente per un pupazzo di neve da far invidia ad Olaf: una carota per il naso, due grossi bottoni per gli occhi (andranno bene anche delle pietre che troverete sul posto).

Scivolare con il bob o lo slittino (ma anche con la piú economica ‘padella’) è certamente il passatempo piú divertente sulla neve per i bambini: in commercio se ne trovano di molto economici, anche nelle grandi catene di negozi sportivi (noi lo abbiamo acquistato a 14,99 da Decathlon).

Se raccontandovi tutto quello che potete fare sulla neve vi è venuta una gran voglia di organizzare una gita in Liguria, di seguito troverete le indicazioni per raggiungere dei posti incantevoli, a misura di bambino.

bambino pupazzo neve
Foto di Ansiosamente Mamma

Dove giocare sulla neve con i bambini in Liguria

BARDINETO (SV)

Si raggiunge prendendo l’autostrada A10 uscendo al casello di Borghetto Santo Spirito e seguendo le indicazioni per Bardineto.
In 30 minuti si raggiunge il paese.
Troverete tanti prati coperti di neve e qualche discesa da lanciarvi in tutta sicurezza con il bob.

SASSELLO (SV)

Si raggiunge da Varazze o Celle Ligure. Vi consiglio di fermarvi nella piazza principale per una merenda con i famosi amaretti e percorrere le vie del centro storico che con la neve lo trasformano in un presepe vivente.
Lungo la strada si incontrano due paesini molto caratteristici, dove è già possibile veder scendere qualche fiocco di neve: Stella San Giovanni e Stella San Martino.

ALBEROLA (SV)

Si raggiunge da Varazze, attraversando il Parco Naturale Regionale del Beigua: qui ogni angolo sarà perfetto per una foto instagrammabile, scivolare con lo slittino o giocare semplicemente a palle di neve.

PIAMPALUDO (SV)

È raggiungibile percorrendo l’autostrada A10 fino al bivio con la A26, uscendo a Masone.
Si prosegue per Campoligure, che regala uno scenario spettacolare nel suo centro storico, soprattutto se sta nevicando in quel momento.
Proseguendo per Rossiglione ci si dirige verso San Pietro d’Olba.
L’ultimo tratto di strada nel bosco, regala scorci unici e se si è fortunati è possibile incontrare una famiglia di cerbiatti, come è successo a noi.

CAPPELLETTA DI MASONE (GE)

Si raggiunge da Voltri, attraverso il Passo del Turchino e dirigendosi verso il Passo del Faiallo
oppure dall’autostrada A26 uscendo al casello di Masone e dirigendosi prima verso il Passo del Turchino e poi, verso quello del Faiallo.
Al Passo del Faiallo, nebbia permettendo, avrete una vista sul golfo ligure da ‘wow’.

SANTO STEFANO D’AVETO (GE)

Si raggiunge prendendo l’autostrada A12. Uscendo al casello di Lavagna si seguono le indicazioni per Carasco. Vi consiglio di fermarvi qualche km prima di raggiungere il paese di Santo Stefano, al Lago delle Lame: la foresta omonima vi regalerà un paesaggio innevato davvero suggestivo, da fiaba.

PIANI DI PRAGLIA (GE)

Si raggiunge dalla Valpolcevera, passando da Bolzaneto per poi andare verso Pontedecimo e Campomorone. Qui ci sono ampi prati, amatissimi in estate o per le grigliate di Pasquetta, che in inverno si imbiancano regalando un paesaggio morbido e candido.

Se avete ancora dei dubbi sul meteo e sulle condizioni della neve, prima di partire, controllate le webcam on line.

mamma e bambino neve liguria

Viaggiapiccoli Liguria ringrazia Michela, amica e sempre graditissima ospite del nostro blog.
Michela, con il suo bellissimo bimbo e il creativo marito ci aveva già raccontato le ville di Genova qualche tempo fa. Leggete il suo racconto!

 

Se anche per voi l’inverno significa neve ma anche luci per le strade, leggete il nostro racconto delle più belle illuminazioni natalizie della Liguria, magari assaporando una fetta di pandolce genovese fatto con le vostre mani (vi spieghiamo la ricetta passo passo qui!)

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*