Cerca

Scoprire Genova con la guida della Pimpa

 

Avete mai provato a trasformare la visita a una città in un gioco per i vostri bambini? Noi ci siamo riusciti con la guida della Pimpa va a Genova della collana Città in gioco.

Attenzione: contenuto con regalo! leggete fino in fondo…  

La collana Città in gioco è una serie di guide-gioco per stimolare i bambini alla scoperta delle città italiane attraverso storie a fumetti – naturalmente con Pimpa e i suoi amici come protagonisti – ma anche tantissimi giochi da fare sul libretto oppure in giro per la città, come una sorta di caccia al tesoro.

Adatte a bambini dai 6 anni in su, vanno bene anche per quelli più piccini, basta aiutarli nei giochi e leggere loro le storie, che però seguiranno con grande passione.

Genova è solo una delle città della collana. Per scoprirle tutte potete leggere questo articolo!

 

guide pimpa città in gioco

Pimpa va a Genova.. e noi con lei!

La visita a Genova non poteva che iniziare dal suo simbolo, la Lanterna o come dice Pimpa “la luce più alta” e da lì siamo passati ai suoi personaggi più famosi e significativi, per andare alla scoperta della nostra città.

Ammetto che abbiamo imparato anche noi tantissime cose che non conoscevamo (e un po’ ci siamo vergognati di questo) e ci siamo divertiti tantissimo a far vedere a Tommaso la città come un grande campo di gioco, dove ogni angolo è da scoprire, ogni via e palazzo hanno un suo significato.

Insieme a lui abbiamo cercato la testa di Giano Bifronte sulla facciata di Palazzo San Giorgio, abbiamo individuato i diversi disegni decorativi sulle mura della Cattedrale di San Lorenzo e siamo arrivati alla casa dove Cristoforo Colombo è cresciuto.

La storia di Colombo piace sempre moltissimo ai bambini e vederlo in una storia insieme alla Pimpa ambientata proprio in un posto che poi i bambini possono “toccare con mano” rende il tutto ancora più divertente.

Molto carino anche il paragone tra gli stretti vicoli di Genova e un gomitolo ingarbugliato (ovviamente parlando di gomitoli insieme a Pimpa c’era anche la gatta Rosita) e la sua trasposizione in un labirinto-gioco sulle pagine per aiutare la Pimpa a raggiungere la cattedrale.

guida pimpa genova vicoli

Su e giù per Genova con la Pimpa 

La guida porta in tutti gli angoli più belli della città, raccontandone storie, leggende, tradizioni e tantissime curiosità. Ho molto apprezzato anche l’attenzione più green della guida, che invita a scoprire la città a piedi o utilizzando i mezzi pubblici, come per esempio le funicolari e gli ascensori a cremagliera che portano sulle alture della città, per raggiungere i punti più panoramici.

Ci sono anche diversi spunti per piccole uscite fuoriporta, come i Forti genovesi o i Parchi di Nervi, per stimolare bambini e genitori a continuare la scoperta della città in più giorni.

Infine, da inguaribili golosi, abbiamo seguito i consigli gastronomici della Pimpa (anche lei non sa resistere a un bel pezzo di focaccia calda) e prestissimo proveremo la sua ricetta per realizzare dei profumatissimi canestrelli, i biscotti a forma di fiore con il buco al centro.

bambino mangia focaccia

Nella quarta di copertina, proprio in fondo al libro, troverete anche due coloratissime cartoline, che potrete spedire agli amici – basta scriverle e affrancarle – oppure attaccare nella cameretta dei bambini, in una bella bacheca dei viaggi che si arricchirà negli anni!

La guida della Pimpa: prima, durante e dopo il viaggio

La guida della Pimpa va a Genova ci è piaciuta moltissimo e ci ha permesso di essere per un giorno turisti a casa nostra scoprendo tantissime cose e facendole apprezzare anche a Tommaso in maniera molto leggera e giocosa.

E se è stato divertente nella nostra città, immaginate come debba esserlo ancora di più in una città nuova, che nessuno di noi magari ha mai visitato (e speriamo di poterlo fare il prima possibile!).

La collana Città in gioco permette ai bambini di apprezzare maggiormente le città, ma dà una mano anche a noi adulti sia durante il viaggio, per intrattenerli e stimolarli, ma anche nella sua preparazione: leggete insieme con i bambini la guida prima della visita e aiutateli a entrare nella città prima ancora di partire. Inoltre, se siete un po’ confusi su cosa visitare, io la trovo un ottimo aiuto per programmare un viaggio, per capire cosa può piacere di più ai vostri bambini e decidere insieme di visitarlo!

E poi, una volta tornati a casa, potete rileggere insieme la guida della Pimpa, ripercorrere tutte le bellissime cose viste e terminare i giochi che nell’entusiasmo della visita non avete completato.

Vi lasciamo con un breve video sulla nostra giornata alla scoperta di Genova con la Pimpa e… un regalo!

Iscrivetevi alla nostra newsletter a questo link per ricevere il codice sconto del 15% per acquistare una (o più) guide della collana Città in gioco!

Per scoprire tutte le guide della collana Città in gioco della Pimpa invece l’indirizzo ufficiale è Cittaingioco.it

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*